Immagine 1 Immagine 2 Immagine 3 Immagine 4 Immagine 5 Immagine 6 Immagine 7 Immagine 8 Immagine 9
Un Cinquecento InQuieto - Conegliano 1/3 - 8/6

Un Cinquecento InQuieto - Conegliano 1/3 - 8/6

1 marzo - 8 giugno 2014 

La storia di Conegliano cinquecentesca vive di una eccezionale esperienza di cultura che sarebbe del tutto inappropriato considerare genericamente come periferica. Di fatto la città con i suoi immediati dintorni (da Serravalle, passando per il Montello, fino ad Asolo), per una serie di circostanze storiche e territoriali e per la sua ineguagliabile qualità ambientale e paesistica, è fatta centro di interessi culturali e di presenze artistiche e letterarie di eccezionale ricchezza e interesse, con una sua specifica declinazione, ma pienamente partecipe e informata di quel che avveniva nella capitale e nei centri maggiori della Repubblica.

Appaiono certo centrali la figura e il magistero di Cima da Conegliano: egli conserva, anche nei momenti di maggiore fortuna, un debito di forme e di sensibilità raffinatissime coltivate nella terra d`origine; ma non si possono altresì ignorare (oltre alle personalità di maggiore o minore livello alimentate da un innegabile genius loci) taluni transiti fondamentali: si pensi solo a Pordenone, oltre alla contiguità ineludibile di Tiziano.

La mostra è costituita da circa 35 opere, di cui 25 in mostra (più oggetti, documenti, libri, incisioni di Albrecht Dürer), e circa una decina distribuite tra Conegliano e dintorni opportunamente segnalate in loco di modo da costruire un itinerario tematico che ha come fulcro Palazzo Sarcinelli, ma coinvolge l`intero territorio in un nuovo e suggestivo percorso culturale e turistico: Scuola dei Battuti, Monte di Pietà, Oratorio della Madonna della Neve, Palazzo Sbarra, Porta Monticano, chiesa parrocchiale di Campolongo, chiesa di San Pietro a Castello Roganzuolo, Susegana.

Le opere in mostra provengono dalla Pinacoteca di Brera di Milano, Gallerie dell`Accademia di Venezia, Accademia Carrara di Bergamo, Galleria Colonna di Roma, Galleria degli Uffizi di Firenze, da Napoli, Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte Collezione Farnese a Napol, Conegliano, Vittorio Veneto, Belluno, Cison di Valmarino, Treviso.

Palazzo Sarcinelli 
Via XX Settembre, 132
31015 - Conegliano (Treviso)

1 marzo - 8 giugno 2014

 ORARI

Lunedì, mercoledì, giovedì 9.00 - 19.00

Venerdì 9.00 - 21.00

Sabato e domenica 9.00 - 19.00

Martedì chiuso (eventualmente dedicato ad eventi speciali: conferenze, presentazioni, visite esclusive)

BIGLIETTI

INTERO 10 €

RIDOTTO 8 €

Giovani fino a 18 anni; adulti over 65 anni; giornalisti con tessera; convenzioni; gruppi

RIDOTTO SCUOLE 4 €

SPECIALE FAMIGLIE 22 € (per nuclei familiari formati da due adulti e un minorenne; dal secondo minorenne in poi pagano 6 euro)

RIDOTTO CONVENZIONI SPECIALI: 6 € (da riservare in caso di accordi specifici di co marketing particolare)

GRATUITO: bambini fino ai 6 anni; disabile e accompagnatore; guide turistiche. 

VISITA GIUDATA IN ITA: 100 €

VISITA GUIDATA IN INGL.: 120 €

VISITA DIDATTICA: 60 €

LABORATORI DIDATTICI da definire 100

Diritto di prenotazione: 1 € scuole; 1,50 € gruppi e singoli



Torna alle news

I ViniGreen & Bio
Crediamo nell’agricoltura biologica e nelle energie rinnovabili per offrire prodotti naturali in un ambiente sano.

GalleryGallery
Scoprite il nostro agriturismo attraverso le foto e video gallery, oppure visitando il Virtual Tour 360°

Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Per visualizzarla completamente Clicca qui